Webdesigner e Webmaster: differenze e mansioni

webmaster
Marketing

Oggi parliamo di due figure professionali molto ricercate e fondamentali per la creazione di un sito web: il webmaster e il webdesigner. Si tratta di due figure ben distinte che necessità di competenze precise e svolgono mansioni differenti. Per aiutarci a fare chiarezza sulle differenza abbiamo ascoltato l’opinione di www.iltuowebmaster.com esperti in assistenza e manutenzione di siti web, che oggi ci aiuteranno a capire le differenze e le mansioni di entrambe le figure.

La realizzazione di un sito web può essere un lavoro semplice e veloce se si tratta di un sito amatoriale che non ha aspirazioni di generare profitto, mentre diventa una processo complesso quando si vuole realizzare un sito professionale che posso essere un ottimo investimento finalizzato a generare profitti in termini di lead, visite, contatti, vendite,ecc. Fatta questa dovuta premessa tra un sito amatoriale e uno professionale entriamo nel vivo del discorso e vediamo quali sono le figure coinvolte nello sviluppo di un sito web e in particolare le differenze tra webmaster e webdesigner.

Diverse sono anche le mansione che vengono assegnare alle due figure e dipendono dal tipo di soluzione tecnica adottata per la creazione del sito web e dal livello di esperienza delle persone che ricoprono il ruolo. Nelle aziende molto strutturate i ruoli sono spesso fissi e ognuno svolge solo delle specifiche mansioni, per cui è facile aspettarsi che il webmaster si occupi esclusivamente della manutenzione e dell’amministrazione del sito mentre il web designer si occupi solo della parte grafica in fase di sviluppo del sito. Per contro nelle piccole realtà, come web agency locali o per esempio in caso di operatori freelance le figure di web designer e webmaster posso spesso coincidere.

webdesigner e webmaster

Le mansioni possono cambiare anche a seconda della grandezza del progetto da sviluppare. Infatti per siti web di piccole dimensioni o a carattere amatoriale la figura del webmaster spesso coincide con quello dello sviluppatore, del grafico, del redattore di contenuti e la gestione dei contatti con gli utenti del sito. Mentre per siti web di grandi dimensioni il webmaster dovrà svolgere solo una funzione di coordinamento e supervisione.

Per fare un esempio pratico il webmaster è quello che “scrive il codice” (utilizzando software come Dreamweaver o altri editor html), mantiene il sito aggiornato ed effettua modifiche.  Spesso la figura del webmaster è anche definita come autore del sito o amministratore di siti web ed è a metà strada con un’altra figura che è quella dello sviluppatore web. Il compito dello sviluppatore è scrivere del codice per creare delle specifiche funzionalità. Ogni sviluppatore conosce uno o più linguaggi come ad esempio html, php o mysql.

Per concludere possiamo dire che il webmaster si occupa di coordinatore i siti web ed è responsabile del mantenimento e del corretto funzionamento nel tempo.

A titolo esemplificativo e volendo schematizzare abbiamo riassunto l’elenco delle mansioni ricoperte da ognuna delle due figure in esame, alcune mansioni possono essere svolte da entrambi.

Mansioni del Webmaster
Il webmaster gestisce e fornisce assistenza per il sito web

  • gestione del sito web nelle fasi di test, addestramento e messa online,
  • servizio di manutenzione
  • inserimento dei primi contenuti
  • variazioni delle tassonomie
  • gestione dei privilegi di accesso
  • correzione di bug
  • correzione alle violazioni della sicurezza
  • gestione hosting e dominio

Mansioni del Web Designer
Il web designer disegna il sito web

  • Disegno e creazione di un frontend web (font, immagini, colori…)
  • Progettazione, creazione e manutenzione di siti web, portali e web applications
  • Definizione dell’architettura generale del sito internet
  • Codifica HTML e CSS a partire dal layout grafico
  • Caricamento e gestione dei contenuti delle pagine web

Passiamo ora a definire quale sono le abilità o meglio le skills che un ottimo webmaster e un bravo web designer devono avere

Skill Webmaster

Il webmaster deve avere molte competenze che spaziano in vari settori del digital che dovranno includere anche il webmarketing ed esperienze sistemistiche in modo da garantire un corretto funzionamento dei server che ospitano il sito web. Infatti deve gestire lo sviluppo delle applicazioni e dei siti web sia client, che server, assumendosi la responsabilità della progettazione e della messa online del progetto. Dovrà quindi seguire interamente lo sviluppo in tutte le fasi (analisi, progettazione, implementazione, test).

Non meno importanti sono l’esperienza pregressa e buone doti di leadership, autorevolezza e affidabilità.

  • Conoscenze informatiche di base
  • Conoscenza degli standard di qualità emanati dal W3C (World Wide Web Consortium)
  • Conoscenza della search console di google
  • Conoscenza di google analytics
  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione (html, css, php)
  • Conoscenza dei linguaggi di programmazione e progettazione web (HTML, CSS, Javascript)
  • Conoscenza di CMS (WordPress, Joomla, ecc.)
  • Editor html (Dreamweaver o altri)

Skill Webdesigner

Come ormai avrai capito i web designer sono nella pratica dei designer grafici, devono perciò avere un background creativo e artistico, oltre ad essere esperti nel visual e nella grafica. Un web designer sarà quindi responsabile dell’aspetto generale del sito, incluse le foto, il colore, il tipo e la dimensione del font, la grafica e il layout.

  • Conoscenza dei principi di accessibilità e usabilità
  • Senso estetico e creatività nella realizzazione di layout grafici
  • Utilizzo professionale di programmi di elaborazione grafica (Photoshop, Illustrator, Indesign)
  • Competenza nello sviluppo di siti web
  • Conoscenza dei linguaggi di programmazione e progettazione web (HTML, CSS, Javascript)
  • Conoscenza di CMS (WordPress, Joomla, ecc.)
  • Precisione, affidabilità e puntualità nella consegna dei progetti
  • Attitudine al lavoro di gruppo

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

outfit aziendale
Marketing
L’immagine di un’azienda passa anche per ciò che indossano i dipendenti

Argomenti dell’articoloOutfit e divisa non sono la stessa cosaL’abbigliamento aziendale comunica i valori del brandC’è anche l’aspetto emotivo da considerareCome si decide il valore di un indumento? Per “immagine di un’azienda” non intendiamo affatto l’avvenenza fisica dei suoi dipendenti ma come essi si pongono nei confronti dei clienti e questo …

neuro marketing
Marketing
Pregi e difetti del neuromarketing dal punto di vista dei consumatori

Argomenti dell’articoloLo studio dei comportamenti d’acquisto tra teorie del marketing e psicologiaIl confine tra tecniche di marketing e manipolazioneLe tecniche “positive” per migliorare le venditeIl gadget è un buon esempio di pubblicità non invasiva Solo dieci anni fa le teorie sulla psicologia dei consumi e sul neuro-marketing erano considerate questioni non attendibili …

amazon come funziona
Marketing
Come Funziona Amazon

Argomenti dell’articoloIscrizione ad AmazonRicerca del prodottoIl pagamentoSpedizione e reso In un mondo sempre più digitale, anche gli acquisti si sono spostati sempre più online. Ed a farla da padrone è sicuramente l’e-commerce per eccellenza, Amazon, azienda fondata nel 1994 a Seattle, che negli ultimi anni ha letteramente sbaragliato la concorrenza …